zotup400



Con la nuova linea di scaricatori, ZOTUP propone al mercato una soluzione all’avanguardia al problema della protezione dalle sovratensioni in ambienti fortemente conduttivi. La crescente esigenza di proteggere impianti elettrici outdoor impone allo scaricatore un nuovo standard di qualità nel mantenere inalterate nel tempo le proprie caratteristiche elettriche ed isolanti. Nuovi materiali e nuove soluzioni costruttive hanno permesso alla linea ZOTUP di raggiungere il pollution degree 3, frontiera delle applicazioni in ambienti altamente conduttivi in bassa tensione.



Con la nuova linea di scaricatori, ZOTUP propone al mercato soluzioni per la protezione dalle sovratensioni all’avanguardia sul fronte delle prestazioni, della semplicità e della economicità di installazione. ZOTUP, da sempre attenta alle esigenze del mondo della quadristica, propone oggi una gamma di scaricatori che offrono la possibilità di rinunciare all’inserzione dei fusibili. Ciò si traduce in una installazione dello scaricatore più rapida, di minimo ingombro che minimizza i costi accessori: il tutto senza rinunciare alle prestazioni e alla affidabilità che da sempre contraddistinguono il marchio ZOTUP.



La linea ZOTUP rappresenta una novità assoluta nel mercato delle protezioni da sovratensioni. Tra le innovazioni annoveriamo la presenza dell'indicatore progressivo delle di prestazioni dell'SPD. Da oggi l'attività di verifica dello stato di efficienza dello scaricatore risulta semplificata. Un indicatore progressivo dal verde, all'arancio, al rosso permette di controllare in maniera semplice ed immediata il livello di protezione che lo scaricatore è ancora in grado di offrire all'impianto. La garanzia di poter controllare in modo progressivo il livello di efficienza dello scaricatore e quindi programmarne la sostituzione è il nostro primo punto di forza. Oltre a questa funzionalità la linea di scaricatori ZOTUP presenta altri componenti: funzione fusibile integrata in caso di guasto dell'SPD e possibilità di impiego dell'SPD in ambienti con un elevato tasso di inquinamento (grado 3).